Parthenope Napoli – Aria Jacket.

P1

EN: Hello friends, a few days ago i had the pleasure of visiting Parthenope Napoli HQ and to interview Alessandro Contento creator of the new project “Aria Jacket” which i will wear during my stay in Florence at Pitti Uomo 88.

Aria Jacket is a completely unstructured jacket, with no lining or cloth, and assembled with the same process and construction of a shirt. The fabric is of the highest quality and its softness and lightness make this, unique and new; Alessandro explains that their intent was to create a jacket so soft that the customer forgot they were wearing it, creating a second skin that did not prevent free movement. An incredible eye to detail that includes: wrist loop to a mother of pearl button, as well as the power button;          “Barchetta” pocket stitched patch and cotton webbing called in Napoletano “Appendino” to support the jacket from the neck when not in use.

As you can see from my shots below, the end result is simply amazing and i hope you can appreciate the beauty as i have, thank you again my friends.

IT: Ciao amici, pochi giorni fa ho avuto il piacere di visitare l’HQ di Parthenope Napoli e di intervistare Alessandro Contento creatore del nuovo progetto “Aria Jacket” che porterò con me a Firenze durante la mia permanenza al Pitti Uomo 88.

Aria Jacket è una giacca completamente destrutturata, senza alcuna fodera o tela, assemblata con gli stessi processi di costruzione di una camicia. Il tessuto è delle migliori qualità e morbidezza e leggerezza fanno di questo capo, un’esclusiva e una novità; Alessandro mi spiega che il loro intento era quello di creare una giacca così morbida che il cliente quando la indossava dimenticava di averla, andando a creare così una seconda pelle che non ti impediva i movimenti. 

Un’occhio particolare va ai dettagli quali: polso con asola ad un bottone in madreperla, così come i bottoni centrali; taschino a “barchetta”  e fettuccia  in cotone denominato in Napoletano “Appendino”  per sostenere la giacca dal collo quando inutilizzata. 

Spero che possiate apprezzare come me questa grandissima idea attraverso alcuni scatti qui di seguito, a presto.

P5 P4 P3 P2 P7 P6


Untitled-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *